Artigianato calabrese

Calabria e dintorni

terracotte-calabre
Terracotte
Curinga_granata_domenico_artigiano_cistaru_vimini_cesta_calabria_italia_artigianato
Vimini
interno-museo-zungri
Artigianato

Per chi cerca un regalo o un ricordo della Calabria, le botteghe artigianali offrono l´opportunità di portare a casa bellissimi oggetti fatti a mano. Nella regione è molto sviluppata la produzione di ceramica, diffusa in tante forme diverse.

 

Ogni zona ha quindi la sua produzione caratteristica, che va dalle maschere apotropaiche di origine arcaica di Seminara alle borracce a forma di pesce di Rossano, dai vasi con scene della mitologia greco-romana di Gerace agli smalti vivaci di Squillace.

 

Molto diffusa anche la lavorazione del legno: un esempio caratteristico è la produzione di pipe. In alcuni paesi lavorano poi abilissimi liutai: la produzione di strumenti musicali tradizionali comprende zufoli, violini, chitarre. Uno degli oggetti più cartteristici del´artigianato calabrese è sicuramente la conocchia: utilizzate in passato dalle donne per la filatura, le conocchie di legno (abbellite con figure intarsiate in cima) venivano anche offerte come doni di fidanzamento ed hanno quindi un importante valore simbolico.